Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

mag 18, 2021 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

La propensione al rischio spinta da una Fed accomodante e da un'ottimismo sulla ripresa economica affossa il biglietto verde

  • Esponenti FED innescano la propensione al rischio: I funzionari della Federal Reserve sono rimasti fedeli al loro messaggio dovish secondo cui il recente aumento dell'inflazione è transitorio e non vedono la necessità di cambiare la loro attuale politica monetaria espansiva. Questo è uno dei fattori che hanno spinto ieri le azioni a recuperare sulla chiusura dei mercati e hanno pesato sul dollaro. In particolare il presidente della Federal Reserve di Dallas, Robert Kaplan, lunedì ha ribadito la sua opinione secondo cui non si aspetta che i tassi di interesse aumentino fino al prossimo anno, contribuendo a rassicurare i mercati sul fatto che la Fed non adotterà una politica monetaria restrittiva nel breve.

  • Virus: Notizie positive anche dal fronte della pandemia secondo cui i vaccini Pfizer / BioNTech e Moderna forniscono una protezione sufficiente contro il ceppo scoperto per la prima volta in India. Nonostante questo le infezioni continuano a crescere in Asia, compresi i luoghi precedentemente poco danneggiati come Singapore e Taiwan. Gli Stati Uniti hanno annunciato che doneranno altri 20 milioni di dosi di vaccino.

Approfondimento del giorno

Il cambio EURUSD arriva in area 1.22, massimo di febbraio, a fronte della propensione al rischio che indebolisce il biglietto verde. In particolare gli esponenti FED che hanno ribadito la volontà di una politica accomodante nonostante l’aumento dell’inflazione assieme alla campagna di vaccinazioni che procede nel Vecchio Continente con molte nazioni che hanno vaccinato con la prima dose già un terzo della popolazione annunciando le prime riaperture hanno favorito il movimento rialzista. Per la giornata di oggi attenzione al PIL europeo del Q1 in uscita alle 12:00 oltre allo speech del Presidente BCE Lagarde alle 17:00. A livello tecnico primo supporto a 1.2150 mentre prima resistenza a 1.2225.

EURUSD estende il suo movimento verso area 1.2200


SEGUI LA NOSTRA PAGINA LINKEDIN PER RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI QUOTIDIANI E I NOSTRI APPROFONDIMENTI


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.