Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

mag 12, 2021 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Avversione al rischio innescata dal conflitto israeliano palestinese in attesa dei dati sull'inflazione americana

  • Inflazione, Commodities e avversione al rischio: L’avversione al rischio ha portato le azioni asiatiche ai minimi delle ultime sette settimane, poiché l'aumento dei prezzi delle materie prime e la crescente pressione inflazionistica negli Stati Uniti hanno spinto i mercati a scommettere su un aumento dei tassi e rendimenti obbligazionari più elevati a livello globale. I futures stanno mostrando una partenza in salita per le azioni europee e statunitensi con l’ Eurostoxx 50, Dax tedesco e FTSE di Londra tutti in calo dello 0,2% ciascuno. Attesa per l’inflazione al consumo americana di aprile in uscita alle 14:30.

  • Conflitto in Medio Oriente: Il conflitto tra israeliani e palestinesi si è intensificato con raffiche di attacchi. Le preoccupazioni per un ulteriore deterioramento e gli avvertimenti delle Nazioni Unite su una "guerra su vasta scala" iniziata per una questione locale a Gerusalemme stanno mantenendo al rialzo i prezzi del petrolio e contribuendo allo stato d'animo generale di avversione al rischio.

Approfondimento del giorno

Il cambio EURUSD ritorna vicino area 1.2100 sulle preoccupazione di una generale avversione al rischio che avvantaggia il biglietto verde. Il movimento è stato guidato dall’ escalation delle tensioni in Medio Oriente che spinge gli investitori verso il dollaro. Inoltre, le preoccupazioni per l'inflazione sono aumentate a causa dell'aumento dei prezzi delle materie prime e dei problemi della catena di approvvigionamento, il che potrebbe indurre la Fed a inasprire la politica monetaria prima del previsto. I dati economici statunitensi di lunedì hanno rivelato che le aspettative di inflazione negli Stati Uniti sono aumentate ai massimi di dieci anni. Attenzione quindi per i dati CPI di aprile per l’America alle 14:30. Per il Vecchio continente abbiamo la produzione industriale di marzo alle 11:00. A livello tecnico primo supporto a 1.2090 mentre prima resistenza a 1.2180.GBPUSD verso i massimi dell’anno

EURUSD in area 1,2100 sull’avversione al rischio

SEGUI LA NOSTRA PAGINA LINKEDIN PER RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI QUOTIDIANI E I NOSTRI APPROFONDIMENTI


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.