Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

gen 29, 2021 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Il dollaro USA dovrebbe chiudere la settimana in rialzo, cancellando tutte le perdite registrate la settimana precedente. Un aumento tardivo della domanda di beni rifugio ha visto aumentare la richiesta del biglietto verde.

L'indice del dollaro USA, un indicatore della forza del dollaro, ha toccato un minimo di 3 anni all'inizio del mese, ma ora si trova vicino al 2% in più rispetto a quel minimo.

Alle 14.30 di oggi verrà pubblicato il dato sulla spesa per consumo personale degli Stati Uniti per il mese di dicembre, che si prevede rimarrà invariato a -0,4%.

La coppia EUR/USD si trova a oscillare intorno al livello di $ 1,21. La coppia è stata scambiata in un range di 50 pips questa settimana e potrebbe chiudere a gennaio in ribasso se la domanda di dollari aumentasse.

La sterlina ieri ha recuperato temporaneamente terreno contro l’euro fino ad arrivare quasi a £ 0.8820, ma questa mattina la coppia EUR/GBP torna nuovamente in area £ 0.8860.

Il produttore farmaceutico statunitense Novavax Inc ha affermato che sebbene il suo vaccino covid sia efficace all'89,3% nel contrastare la variante britannica, la sua efficacia rispetto al ceppo sudafricano è solo del 49%.

La Gran Bretagna ha detto che deve ottenere tutti i vaccini Covid-19 che aveva ordinato e pagato dopo che alcuni politici dell'Unione Europea hanno chiesto al produttore farmaceutico AstraZeneca di deviare le dosi dal Regno Unito per compensare la mancanza di forniture.

Intanto, il primo ministro britannico Boris Johnson ha ribadito i problemi della Brexit e la delusione delle imprese nel settore della pesca.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.