Analisi dei mercati valutari

lug 23, 2020 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Dopo l'approvazione dello storico Recovery Fund da 750 miliardi di euro varato dall'UE per sostenere lavoratori e imprese, la performance dell'EUR non sembra conoscere tregua e rimane forte sia nei confronti del dollaro sia della sterlina. Il mercato ha premiato l'unità e la coesione tra i Paesi dell'Unione.

La valuta comune ora scambia oltre il 3% in più rispetto al dollaro da inizio anno e quasi il 7% in più rispetto alla sterlina. Si attendono nel pomeriggio di oggi i dati sulla fiducia dei consumatori nell'Eurozona (che dovrebbero essere leggermente migliori rispetto a giugno) e le PMI flash europee domani mattina.

Le tensioni diplomatiche tra le due maggiori economie mondiali continuano a farsi sentire. L'amministrazione Trump ha deciso di chiudere il consolato cinese a Houston e la Cina, come ci si aspettava, ha condannato la mossa e ha minacciato ritorsioni.

Il Dollar Index è vicino ai minimi da 2 anni. Gli investitori rimarranno probabilmente cauti e valuteranno se queste tensioni geopolitiche saranno sufficienti a inficiare l'ottimismo delle ultime settimane dominate dalla speranza di un vaccino anti Covid-19 e dalle misure di stimolo delle maggiori potenze globali.

La rinnovata avversione al rischio, le crescenti tensioni geopolitiche e le preoccupazioni sul Brexit hanno indebolito la sterlina britannica. Anche un accordo commerciale tra Regno Unito e Stati Uniti sembra in dubbio visto l'avvicinarsi delle elezioni USA a novembre.

Uno dei motivi per cui la sterlina è caduta bruscamente è stata proprio l'indiscrezione secondo cui il governo UK si sta preparando all'assenza di un accordo commerciale con l'UE prima della fine dell'anno.

daily market outlook calendar (web site) luglio

SEGUI LA NOSTRA  PAGINA  LINKEDIN PER RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI QUOTIDIANI E I NOSTRI APPROFONDIMENTI


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.