Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

apr 03, 2020 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

E’ sempre il diffondersi del virus Covid-19 che definisce le agende economiche delle principali potenze mondiali. A livello globale è stata superata la cifra psicologica del milione di infetti. E nonostante l’Europa sembri al momento l’area più in difficoltà, preoccupa anche la situazione negli Stati Uniti dove i decessi nelle ultime 72 ore sono pressocchè raddoppiati. Intanto ieri il Brent ha recuperato oltre il 30% nella speranza che Arabia Saudita e Russia riescano a trovare un accordo sul taglio alla produzione. Ne hanno giovato le valute legate ai paesi esportatori di greggio che hanno segnato una ripresa, in particolare CAD e NOK.

USD

Oltreoceano saranno i dati Non-farm payrolls a prendersi la scena. Ieri il numero di americani che ha presentato richiesta per il sussidio di disoccupazione è salito, per la prima volta,  sopra i 6 milioni, raggiungendo un livello record per la seconda settimana consecutiva. C’è dunque molta attesa per il rapporto mensile delle 14.30. Gli investitori non sembrano guardare con ottimismo a quei dati sebbene sia improbabile che il rapporto sull'occupazione USA riveli il reale impatto del virus sull’economia, dal momento che gran parte dei dati sono stati raccolti prima dell'imposizione di misure di “allontanamento sociale”.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.