Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

mar 10, 2020 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Brent Oil + 5,9%, Futures S&P + 3%, Futures Euro Stoxx + 1,4%, 10 anni UST + 16 pb a 0,70%; Stati Uniti sveleranno il pacchetto di stimoli fiscali oggi, potrebbero includere la riduzione delle imposte sui salari. L'Italia ha imposto ieri misure di quarantena al Covid-19 a livello nazionale e restrizioni sugli spostamenti. Russia: la banca centrale avvia regole fiscali su operazioni FX con l'obiettivo di "aumentare la prevedibilità delle azioni delle autorità monetarie e ridurre la volatilità sui mercati finanziari tra cambiamenti significativi nel mercato mondiale del petrolio". Ieri il RUB è sceso del 9% rispetto all'USD e del 10,8% contro l'Euro. Inflazione cinese ha rallentato al 5,2% anno su anno dal 5,4%, il cibo è aumentato del 21,9% anno su anno, il massimo dal 2008; Nikkei + 0,85%, EUR 10 anni IRS + 4 pb a -0,28%, Oro -0,49% a $ 1,664.

USD

Cambio che storna sotto area 1,14 prima dell’uscita dei dati europei sul PIL alle 11. Possibili misure espansive questo giovedì da parte della BCE svalutano l’EUR. Inoltre recupera il biglietto verde grazie all’aumento dei rendimenti del decennale americano. A livello tecnico primo supporto a 1,12 mentre prima resistenza a 1,1530.

GBP

Cambio che rimane in area 0,87 grazie principalmente al movimento al rialzo dell’EURUSD. Attenzione al meeting BCE di giovedì. Nessun dato di rilievo per la giornata odierna. Primo supporto a 0,86 mentre prima resistenza a 0,8730.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.