Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

mar 09, 2020 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Black Monday; il Brent crolla del 32% a $ 31/b mentre i sauditi lanciano una guerra dei prezzi dopo i falliti colloqui dell'Opec, il rendimento UST a 10 anni scende allo 0,408%, il Bund scivola a -0,84%; L'USDJPY crolla a 101,57, EURUSD effettua spike  a 1,1480 per poi ritracciare, l'USDRUB sale a 73,001 e l’ EURNOK a 10,900, l'oro supera $ 1,700 / oz. BTP Italia a 2 anni + 45bp e 10 anni + 26bp dopo il blocco e le nuove misure per contenere la diffusione del virus Covid-19. Piano di stimolo allo studio per gli Stati Uniti per combattere le ricadute del coronavirus sull’economia. La Germania ha annunciato investimenti per 12,4 miliardi di euro tra il 2021 e il 2024, con piani per aiutare i lavoratori licenziati. Riunione BCE giovedì con attesa per riduzione dei tassi, misure di liquidità con aumento del QE. Produzione industriale tedesca di febbraio + 3% MoM; Nikkei -5,6%, EUR 10y IRS da -11bp a -0,37%, Brent Oil -32% a $ 31,0 /b

GBP

Cambio in area 0,8640 che sembra seguire le sorti dell’EURUSD a fronte delle incertezze di una mossa espansiva da parte della BoE che adotta piu’ un atteggiamento attendista. Nessun dato di rilievo per la giornata odierna. A livello tecnico primo supporto a 0,8600 mentre prima resistenza a 0,8700.

USD

Cambio che supera area 1,14 dopo che la Produzione industriale in Germania rimbalza del 3% a Gennaio su base mensile e registra una contrazione solamente dell’ 1.3% su base annuale. La diminuzioni dei rendimenti americani aiuta il movimento al rialzo che sembra inesorabile. A livello di dati nulla di rilevante per la giornata di oggi. A livello tecnico primo supporto a 1,1250 mentre prima resistenza a 1,1440.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.