Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

gen 10, 2020 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Giornata dei dati occupazionali americani: attenzione al tasso di disoccupazione (e ai salari) dopo che la Fed ha abbassato le previsioni per il 2020 nella riunione di dicembre dal 3,7% al 3,5%. Il dollaro continua a recuperare nella prima settimana del 2020. Regno Unito: il Parlamento approva il disegno di legge Brexit, il disegno di legge passa alla House of Lords per revisione e possibili modifiche. Clarida della Fed afferma che la politica monetaria è coerente a sostenere la crescita dopo i tagli dei tassi "tempestivi" e appropiati.  Nikkei + 0,47%, Brent Oil -0,1% a $ 65,32/b.

GBP

Cambio che rimane stabile sotto area 0.85 a fronte dell’ottimismo sul Brexit dopo che il disegno di legge sul Brexit di Johnson è passato alla Camera dei Comuni per approdare alla Camera dei Lords per possibili modifiche. La sterlina ha avuto nei giorni precedente una flessione a fronte dello speech dovish di Carney. Nessun dato rilevante per la giornata odierna. A livello tecnico primo supporto a 0.845 mentre prima resistenza a 0.8550.

USD

Cambio principe sotto area 1.1100 a fronte della forza del biglietto verde. La correzione dopo i massimi di dicembre a 1.1240 è derivata dall’avversione al rischio a fronte delle tensioni in ME. Per la giornata di oggi, con un calendario senza eventi economici per il vecchio continente, l’attenzione è rivolta ai dati occupazionali americani con i NFP, disoccupazione e retribuzione oraria alle 14:30 per il mese di dicembre. A livello tecnico primo supporto a 1.1060 mentre prima resItenza a 1.1140.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.