Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

ott 22, 2019 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Brexit: il Parlamento voterà alle 19:00 Ldn time il disegno di legge sulla legislazione sulla Brexit e sulla mozione di Programma (calendario per discutere / votare la nuova legislazione di giovedì); la sconfitta ridurrebbe la possibilità di uscita entro il 31 ottobre. L’opposizione proporrà modifiche al nuovo accordo sulla Brexit, compresa l'unione doganale con l'UE e il secondo referendum. 10 UST scambia all'1,80% sull'ottimismo commerciale USA / Cina; Trump si è unito al vicepresidente cinese Liu He dicendo che un accordo è possibile a novembre; L'USDCNH è stabile a 7,0732. Nikkei chiuso, Hang Seng + 0,23%, Brent Oil -0,20% a $ 58,8/b.

GBP

Cambio che rimane sotto pressione in area 0.86 lasciando alle spalle l’evento dello scorso sabato quando il Parlamento ha votato contro l’accordo di Johnson. L’Europa sta valutando un’altra estensione del Brexit a Gennaio 2020. Al livello di dati abbiamo per il Regno Unito il Public Sector Net Borrowing di settembre in uscita alle 10:30. A livello tecnico primo supporto a 0.8480 mentre prima resistenza a 0.8670.

USD

Cambio che resta ancorato in area 1.1100 incapace di sfondare al rialzo a fronte dell’incertezza sul Brexit dopo che il PM Johnson ha subito 2 sconfitte tra sabato e ieri (J.Bercow non ha accordato di mettere l’accordo di Johnson a votazione). Nessun dato rilevante per la giornata di oggi a livello europeo. Lato US abbiamo Existing Home Sales di settembre alle 16 assieme al Richmond Fed Manufactoring Index. A livello tecnico primo supporto a 1.1050 mentre prima resistenza a 1.1170.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.