Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

set 27, 2019 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Il biglietto verde si rafforza in chiusura del Q3 e core yield stabili prima dei dati americani del pomeriggio. Nel Regno Unito i membri del parlamento hanno votato 306 contro 289 per respingere la richiesta di sospendere il Parlamento fino al prossimo giovedì. I Profitti industriali cinesi sono di agosto sono diminuiti del 2% YoY dopo la ripresa che si era vista a luglio. Nikkei -0.8% Brent Oil -0.7% a 62.266/b.

GBP

L’incertezza politica impatta sulla sterlina che si indebolisce in area 0.8850. Dopo che la Corte Suprema ha sentenziato come illegale la decisione di sopsensione del Parlamento britannico, le paure di un voto di sfiducia verso Johnson e la probabilità di elezioni anticipate hanno indebolito il Pound. Nulla di rilevante a livello economico per il Regno Unito. A livello tecnico primo supporto a 0.8780 mentre prima resistenza a 0.8910.

USD

Cambio al ribasso verso i minimi di maggio 2017 a 1.0840. Il rischio di un ulteriore discesa del cambio rimane a fronte dei dati economici americani in uscita nel pomeriggio. L’acquisto del biglietto verde si è intensificato a fronte dell’avversione al rischio derivante dalle preoccupazioni sulla situazione politica americana. A livello di dati lato vecchio continente abbiamo il Business Climate di settembre in uscita alle 11:00. Lato US abbiamo la Core Personal Consumption Expenditure di agosto in uscita alle 14:30 assieme ai Durable Goods Orders e alla Nondefence Capital Goods Orders. A livello tecnico primo supporto 1.0840 mentre prima resistenza a 1.0960.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.