Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

giu 27, 2019 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Azionario in rialzo e i rendimenti obbligazionari aumentano su un report che segnala la tregua tra Stati Uniti e Cina sulle dispute commerciali. Usciti nella notte i profitti industriali della Cina che sono sorprendentemente aumentati dell'1,1% a maggio, dopo una contrazione del 3,7% ad aprile. Dollaro acquistato vs G10 e EM dopo che il 10Y UST aumenta a 2,069%. ECB: la maggior parte degli economisti ora vede la banca centrale adeguare le previsioni per il meeting del 25 luglio e tagliare il tasso sui depositi di 10 punti base a settembre, divisi in QE2. CPI tedesco e spagnolo in uscita oggi. Nikkei + 0.9%, EUR 10y IRS invariato allo 0.206%, Brent Oil -0.4% a $ 66.2 / b.

GBP

Continua a essere impattata negativamente la sterlina sopra area 0.89 a fronte della maggiore probabilità di un no deal Brexit. I candidati finali per il posto di primo ministro del Regno Unito (Boris Johnson e Jeremy Hunt) hanno recentemente affermato di poter affrontare un no deal Brexit al 31 ottobre anche se adesso sembrano tornare sui loro passi. A livello di dati nulla di rilevante lato Regno Unito per la giornata odierna. A livello tecnico primo supporto 0.89 mentre prima resistenza a 0.90.

USD

Cambio che recede in area 1.1350 a fronte della pressione sulla divisa unica. Anche se da un lato sembrano essersi alleggerite le tensioni commerciali tra Cina e US il differenziale dei tassi sta premiando il biglietto verde. Per la giornata di oggi abbiamo il consumer confidence e economic confidence lato europeo in uscita alle 11; alle 14 inflazione tedesca di giugno. Oltreocenao abbiamo il GDP finale del Q1 e la Personal Comsumption Expenditure sempre de Q1 alle 14:30. A livello tecnico primo supporto a 1.1260 mentre prima resistenza a 1.1420.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.