Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

apr 03, 2019 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Brexit: la May cerca di negoziare con Corbyn le future relazioni con la EU chiedendo alla stessa un’ulteriore estensione fino a Maggio; Quarta votazione probabile venerdì. Vertice EU il 10 aprile. Cina: il Caixin services PMI rimbalza a 54,4. Nikkei + 1%, EUR 10y IRS + 3bp allo 0,51%, Brent Oil + 0,75% a $ 69,89 / b.

USD

Cambio che continua a scambiare in area 1.1200 con l’EUR che sembra aver preso un po’ di respiro a fronte degli auspici di un accordo tra Cina e US che hanno innescato nuovamente la propensione al rischio. Lato europeo abbiamo alle 10:00 i dati Markit PMI di marzo e alle 11:00 le Retail Sales di febbraio. Oltreoceano abbiamo i dati ADP sul lavoro alle 14:15 e ISM Non Manufactoring PMI alle 16:00. A livello tecnico primo supporto a 1.1120 mentre prima resistenza a 1.1280.

GBP

Sterlina che si rafforza in area 0.85 dopo che la May tende la mano ai Laburisti e diminuendo le paure del mercato per un NO DEAL. La May richiede anche alla EU una estensione a maggio ma non sembra che la EU la possa concedere così facilmente. Oggi alle 11:30 abbiamo i dati Marrkit Service PMI di marzo in uscita lle 11:30. Primo supporto a 0.8450 mentre prima resistenza a 0.8600.



Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.