Analisi dei mercati valutari

mar 27, 2019 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Rendimenti obbligazionari al ribasso dopo che Moore ha chiesto un taglio immediato del 50% dei tassi, RBNZ annuncia che la prossima mossa sui tassi sara’ un taglio al ribasso. Brexit: il PM May incontrerà il gruppo parlamentare dei Conservatori alle 18:00 CET; potrebbe accettare un patto di dimissioni se i Brexiteers sosterranno il suo accordo, la terza votazione potrebbe tenersi domani o venerdì; i voti indicativi di oggi sulle opzioni della Brexit potrebbero far aumentare il sostegno a favore dell'accordo della May. Risultati delle votazioni attese intorno alle 21:30 CET, i voti non sono legalmente vincolanti per il Governo; le alternative includono unione doganale UK-UE permanente, Norvegia / Canada più revoca A50. I profitti industriali della Cina per gennaio-febbraio sono crollati del 14% su base annua a CNY 708,01 miliardi, segnando la maggiore contrazione dall'ottobre 2011. Nikkei -0,23%, EUR 10y IRS -2bp a 0,48%, Brent Oil + 0,2% a $ 68,2 / b.

GBP

Sterlina che continua ad essere supportata in area 0.85 contro EUR dopo che ieri il Parlamento ha preso il controllo del Brexit da Governo. Oggi ci sarà il voto su una serie di proposte sul Brexit. Per quanto riguarda il terzo voto sul Brexit sembra che il Parlamento abbia richiesto le dimissioni della May per far passare l’accordo. A livello tecnico primo supporto a 0.8420 mentre prima resistenza a 0.8580.

USD

Cambio che continua il suo movimento ribassista in area 1.1240 a fronte delle paure recessionistiche europee e lo spettro della Brexit che ancora non sembra essere risolto. Al momento abbiamo Draghi che sta tenendo il suo speech. Nessun altro dato di rilievo lato europeo mentre lato US abbiamo la bilancia commerciale alle 12:30. A livello tecnico primo supporto 1.1180 mentre prima resistenza a 1.1310.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.