Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

lug 25, 2018 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Dollaro stabile prima dell'incontro di oggi  a Washington tra Trump/Juncker sulle tariffe; Meeting BCE su politica monetaria domani, GDP degli Stati Uniti del Q2 e CPI giapponese venerdì. L'IFO tedesco alle 10:00 CET potrebbe sorprendere al rialzo dopo il rafforzamento dell’indice PMI manifatturiero. CPI in Australia del Q2 + 0,4% QoQ e 2,1% YoY sotto le aspettative; EURAUD  1.5750; Nikkei + 0,46%, Shanghai Comp -0,20%; Brent Oil + 0,65% a $ 73,9 / b.

USD

Cambio sotto area 1.1700 in consolidamento con lo sfondo del meeting tra Juncker e Trump a Washington. Tra i temi da discutere vi sono le tariffe sulle auto nell’intento di cercare di scongiurare una guerra commerciale. In aggiunta, in uscita alle 10:00 l’IFO tedesco che, se positivo, potrebbe rafforzare la divisa unica. Oltre a questo, lato US New Home Sales di giugno in uscita alle 16:00. A livello tecnico primo support a 1.1575, mentre prima resistenza a 1.1750.

GBP

Sterlina che recupera contro EUR sotto area 0.8900 a fronte del PM May che avrebbe ripreso i negoziati sulla Brexit con la EU per un'uscita nel marzo 2019. Dopo i timori di un hard Brexit, questa notizia porta un po’ di sollievo alla divisa di oltre manica. A livello di dati economici nulla di rilevante per il Regno Unito. A livello tecnico primo support a 0.8820, mentre prima resistenza a 0.8950.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.