Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

lug 20, 2018 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

La Casa Bianca difende l'indipendenza della Fed dopo che Trump afferma di non essere "entusiasta" dei tassi di crescita delle banche centrali, CNY si svaluta per la sesta caduta settimanale; CHF migliore divisa del G10, TRY migliore EM; Brent crolla per la terza settimana consecutiva. Brexit: conferenza stampa Barnier dell'EU alle 13:00 CET in seguito alla discussione del Consiglio Affari generali dell'EU27 sulla proposta del Regno Unito. Ministri delle finanze e governatori delle Banche Centrali del G20 si incontrano oggi a Buenos Aires. Oggi dati sull'inflazione per Canada e Brasile.

USD

Dopo aver raggiunto il minimo della settimana a 1.1575, il cambio recupera in area 1.1600. Il recupero sembra essere guidato principalmente dai commenti del Presidente Trump, il quale preferirebbe un dollaro debole. Oltre a ciò il Presidente ha sottolineato come il programma di rialzo tassi della FED potrebbe soffocare la ripresa economica; tutto questo a scapito del biglietto verde. La debolezza del biglietto verde potrebbe essere momentanea, dato che la divisa è supportata da carry positivo. A livello di dati nulla di rilevante tra EU e US. A livello tecnico primo supporto a 1.1570, mentre prima resistenza a 1.1680.

GBP

Sterlina sotto pressione a fronte del Brexit. Stanno girando sul mercato commenti, secondo cui il Regno Unito si starebbe preparando per un hard Brexit. Oggi l’Euro commissario sul Brexit Barnier presenterà gli ultimi sviluppi del Brexit. A livello di dati, da mezionare solo il Public Sector Net Borrowing di giugno. A livello tecnico primo supporto a 0.8720, mentre prima resistenza 0.8980.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.