Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

apr 17, 2018 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Stati Uniti che al momento fermano le sanzioni contro la Russia. Non ci si aspettano ulteriori misure a meno che Mosca non porti attaccchi informatici e/o provocazioni sul lato siriano; USDRUB a 61.25 EURRUB sotto 76.00. In Cina uscito il GDP del Q1 a 6.8% in linea con le aspettative; Retail Sales +10.1% in aumento mentre arretra la Industrial Production a 6.0%. Oggi occhi puntati UK ILO jobs data a 10:30 CET; German ZEW a 11:00 CET; US industrial production data a 15:15 CET. Nikkei +0.10%; 10y EUR IRS stabile a 0.97%; Brent oil +0.32% a $71.65/b.

USD

Cambio stabile in area 1.2400 dopo l’apertura dei mercati del Vecchio Continente a fronte delle vendite sul biglietto verde innescate dalle politiche di Trump. Dollar Index in prossimità del supporto a 89.00. Oggi per il Vecchio continente occhi puntati su German ZEW di aprile in uscita alle 11:00 mentre per gli USA Building Permits e Housing Starts di marzo in uscita alle 14:30. Oltre a questo alle 15:15 abbiamo l’Industrial Production di marzo. A livello tecnico primo supporto a 1.23 mentre prima resistenza a 1.2480.

GBP

Sterlina ben supportata in area 0.8600 contro EUR a fronte degli ottimismi sul Brexit e sull’imminente rialzo dei tassi di 25bp già prezzato dal Mercato. Oggi occhi puntati sui dati occupazionali in uscita alle 10:30 con particolare attenzione sui salari medi di febbraio che se dovessero uscire sopra le aspettative darebbero un'ulteriore spinta alla sterlina. A livello tecnico primo supporto a  0.8500 mentre prima resistenza a 0.8670.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.