Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

feb 21, 2018 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Biglietto verde biddato per il quarto giorno consecutivo con il dollar Index che recupera vicino area 90 e UST 2.27%. Giornata ricca di dati con il Markit PMI di febbraio sia per l’Europa che per l’America, in UK dati occupazionali e testimonianza di Carney su Inflation Report, Inflazione del Sud Africa e le attese Minutes della FED.  Nikkei +0.2%; EUR 10y IRS -1bp a 1.135%; Brent oil -1.4% a $64.77/b.

USD

Cambio che si approccia in area 1.2300 a fronte della performance dei rendimenti americani (10Y UST a 2.9%). Per la giornata di oggi lato europeo appena uscito il Markit PMI leggermente inferiore alle aspettative. Anche per l’America abbiamo il Markit in uscita alle 15:45 e alle 16:00 le Existing Home Sales di febbraio. Occhi puntati sulle minutes del FOMC in uscita alle 20:00. A livello tecnico primo supporto 1.2280 mentre prima resistenza a 1.2560.

GBP

Sterlina che recupera in area 0.88 contro la divisa unica prima dei dati occupazionali del Regno Unito in uscita alle 10:30. Oltra a questo Inflation Report con a seguire lo speech di Carney. Il mercato sembra essersi posizionato su ulteriori spunti positivi da parte del governatore in termini di rialzo dei tassi. A livello tecnico primo support a 0.8730 mentre prima resistenza a 0.8920.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.