Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

gen 24, 2018 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Il dollaro americano continua ad indebolirsi, EURUSD in area 1.2300, USDJPY a 110.00, GBPUSD a 1.4000. Principali eventi per la giornata di oggi il Markit Service e Manufactoring PMI di Gennaio per l’Europa mentre per il Regno Unito abbiamo i dati sulla disoccupazione. Il segretario al commercio del Regno Unito Liam Fox dichiara come sia aperta a discutere con l’Europa a forme di oneri doganali: EURGBP a 0.8750. Nikkei -0.83%; 10y Bund yield invariato a 0.561%; Brent -0.19% a $69.83/b.

USD

Cambio sopra area 1.23 con il mercato che si sta posizionando lungo EUR prima della riunione della ECB domani. Il mercato sta iniziando a pensare che sarà difficile per Draghi negare che il movimento dell’EUR è basato sui fondamentali. Chiaramente ad aiutare la divisa unica anche la debolezza del bigliertto verde (Dollar Index a 89,900). A livello di dati, per il Vecchio continente, abbiamo subito i manufacturing e service PMI di Gennaio in uscita alle dieci. Per l’America Existing Home Sales in uscita alle 16:00. Prima resistenza 1.2370 mentre primo support a 1.2200.

 

GBP

Il rafforzamento della sterlina principalmente contro USD (Cable a 1.40) e EURUSD al rialzo (1.23000) mantengono stabile il cambio EURGBP a 0.8750. Come detto recentemente il rischio del Brexit si è attenuato e questo ha portato un generale rafforzamento del pound. A livello di dati abbiamo la disoccupazione per il Regno Unito alle 10:30. A livello tecnico primo supporto a 0.8680 mentre prima resistenza a 0.8850.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.