Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

nov 30, 2017 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Biglietto verde in rafforzamento verso la fine della settimana a causa di una serie di fattori: FED speakers, ottimismo sulla riforma fiscale Americana e buoni dati economici. Oggi il senato americano voterà sulla riforma fiscale. CPI preliminari di Novembre in uscita alle 11:00. Oggi ci dovrebbe essere anche l’accordo tra OPEC e Russia sul prolungamento del taglio della produzione fino al 2018. Brent +0.62% a $63.5/b; Nikkei +0.55%; 10y Bund yield a 0.385%. In China I Manufactoring PMI di Novembre salgono a 51.8 da 51.6.

USD

Cambio sopra area 1.18 prima dell’inflazione europea di novembre in uscita alle 11:00. Il piccolo rimbalzo di questa mattina sembra essere guidato dall’alleggerimento dei rendimenti del 10Y UST al momento a 2.38%. A livello di dati oltre l’inflazione europea di novembre in uscita alle 11 per l’America abbiamo la Personal Comsumption Expenditure di ottobre in uscita alle 14:30 assieme ai Jobless claims. Alle 19:00 inoltre abbiamo l’intervento di Kaplan FOMC member. A livello tecnico primo support a 1.1720 mentre prima resistenza a 1.1950.

GBP

Il ritracciamento dell’EURUSD e il sentiment positivo sul raggiungimento di un accordo sul Brexit ha spinto il rafforzamento della sterlina e di conseguenza un ritracciamento del cambio. Adesso il movimento sembra essersi arrestato a fronte dell’inflazione europea in uscita alle 11:00. Nulla di rilevante per il Regno Unito a livello di dati economici . A livello tecnico primo support a 0.8750 mentre prima resistenza a 0.8860.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.