Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

ott 04, 2017 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Dollaro e rendimenti dei governativi americani stabili prima dei dati ADP sul lavoro americano e lo speech della Yellen. Venerdì avremo inoltre i dati sui Non Farm Payroll. EURUSD stabile intorno area 1.17, USDJPY a 112.50, 10Y UST a 2.31%. Oggi il parlamento europeo discuterà sulla situazione tra Spagna e Catalogna con il re Filippo  che accusa i leaders separatisti di inaccettabile tradimento verso la Spagna: 10Y Bono/Bund spread a 125bp (livello più alto da giugno). Oggi abbiamo la decisione di politica monetaria della National Bank of Poland (alle 14:00) dove il mercato si aspetta tassi invariati a 1.5% mentre la banca centrale indiana (RBI) dovrebbe continuare con tassi al 6.0% (alle 11:00). Nikkei +0.20%, 10y Bund invariato a 0.463%; Brent oil a $55.7/b.

USD

Cambio stabile sopra area 1.1700 in apertura di sessione europea. Il dollaro sta mostrando debolezza a fronte dello speech dovish dell’esponente FED Powell di martedì. Per la giornata di oggi per il Vecchio continente abbiamo i Markit PMI di settembre alle 10:00 insieme alle Retail Sales di Agosto alle 11:00 e lo speech di Draghi alle 19:15. Per l’America abbiamo gli ADP alle 14:15 assieme ai Markit PMI si settembre alle 15:45. Inoltre ISM PMI alle 16:30 e lo speech della Yellen alle 21:15. A livello tecnico primo support a  1.1660 mentre prima resistenza a 1.1810.

GBP

Cambio che recupera in area 0.8850 nonostante la debolezza dell’EUR a fronte dei deboli manufacturing PMI del Regno Unito usciti lunedì e la contrazione dell’UK Construction activity di ieri. Per la giornata odierna per il Regno Unito abbiamo alle 10:30 I dati Markit PMI.  A livello primo support a   0.8750 mentre prima resistenza a 0.89.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.