Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

set 18, 2017 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Mercato azionario e obbligazionario vicino ai massimi della scorsa settimana. 10Y UST a 2.2%. Sul mercato valutario sono comprate le divise EUR, GBP e JPY. Nella notte completata esercitazione tra America e Corea del Sud mentre la Corea del Nord continua con le sue minacce. Il Governatore della BoE (Bank of England) Carney parlerà all’IMF alle 17:00 e con molta probabilità potrebbe portare un ulteriore rafforzamento della sterlina se dovesse far trasparire l’intenzione di un imminente rialzo dei tassi: EURGBP a 0.8750. Rating Sovrano del Portogallo migliorato da S&P a BBB- da BB+ con outlook stabile a fronte di un contest economico migliore.

USD

Cambio che ritorna in area 1.19 in apertura di sessione europea in attesa dei dati definitivi sull’inflazione europea di Agosto. Il cambio continua a scambiare in un range stretto anche a fronte delle aspettative sul meeting della FED questa settimana (20 settembre) mentre non ci sono altri dati americani rilevanti per la giornata di oggi. A livello tecnico primo support a 1.1840 mentre prima resistenza a 1.2000.

GBP

Cambio che rompe al ribasso a fronte delle ultime notizie della BoE che vedono un rialzo dei tassi probabile. Il rafforzamento della sterlina contro EUR sembra essere aiutato anche dal movimento del cable (GBPUSD) al rialzo. Il Pound rimane supportato anche a fronte delle aspettative dello speech di Carney alle 17:00. A livello tecnico primo support a 0.8700 mentre prima resistenza a 0.9000.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.