Analisi dei mercati valutari

set 01, 2017 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Un report di Reuters ha mostrato le paure di alcuni esponenti della ECB sull’apprezzamento della divisa unica e questo potrebbe far rallentare l’istituto centrale europeo dall’uscita dal QE. Questo ha fatto stornare l’EUR in area 1.18 Oggi giornata di Non Farm Payroll americani con il mercato che si aspetta un dato di 200K. In China in Caixin manufacturing PMI di Agosto incrementa a 51.6 da 51.1 con il USDCNY che storna a 6.5783. 10Y UST a 2.13% con 10Y Bund a 0.36% e Brent Oil a $52.56/bbl.

USD

Dopo lo storno di ieri in area 1.18 a fronte delle paure degli esponenti della ECB sull’apprezzamento del cambio il cambio recupera in aperture di sessione europea in area 1.185. Per il Vecchio continente in uscita alle 10:00 il Markit Manufactoring PMI di Agosto mentre come detto sopra per il nuovo continente abbiamo i Nonfarm Payroll di e la disoccupazione di Agosto. A livello tecnico primo supporto 1.1820 mentre prima resistenza a 1.1920 .

 

GBP

Al momento il cambio sta quotando in area 0.915 guidato principalmente dalle dinamiche EURUSD. In particolare impatteranno sul cambio sia i NFP in uscita oggi (anche se si tratta di un dato americano) unitamente alla decisione della ECB del 7 settembre. Per la giornata di oggi per la sterlina abbiamo il Markit Manufactoring PMI di Agosto in uscita alle 10:30. A livello tecnico primo support a 0.91 mentre prima resistenza a 0.93.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.