Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

lug 18, 2017 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Continua il sell off sul biglietto verde dopo l’ennesimo ritardo del Senato sulla riforma sanitaria Americana che fa calare un po’ d’ombra anche sulla riforma fiscale: EURUSD che raggiunge quota 1.15 per poi stornare leggermente; USDJPY a 112;  10y; UST -2bp a 2.298%, Nikkei -0.63%, Brent oil +0.05% a $48.45/b. AUD in recupero in area 1.45 contro EUR a fronte del rialzo dell’iron ore e le minutes della RBA uscite nella notte che disegnano una ripresa economica stabile per l’Australia a fronte di un mercato del lavoro positivo e un aumento degli investimenti pubblici. Oggi occhi puntati sulla sterlina con l’uscita dei CPI di giugno assieme allo speech di Carney alle 15:30.

USD

Rally dell’EURUSD fino sopra area 1.15 a fronte dell’ennesima delusione per il rigetto da parte del senato americano del progetto di legge sulla riforma sanitaria. Dalla vittoria di Macron il cambio ha avuto solamente un trend rialzista e, dopo questo ultimo spike a 1.15 con l’indicatore RSI in area overbought, fa pensare a molti strategisti che il movimento si sia esaurito. In altre parole per chi vuole il biglietto verde questa é una occasione. A livello di dati abbiamo l’ECB Bank Lending Survey alle 10:00 e subito dopo lo ZEW Survey Economic Sentiment alle 11:00. Per l’America abbiamo il NABH Housing Market Index in uscita alle 16:00. A livello tecnico primo support a 1.1340 mentre prima resistenza a 1.1620.

GBP

Dopo il take profit di ieri di alcuni traders che hanno fatto rafforzare la sterlina in area 0.87 il cambio sembra riposizionarsi in vendita in area 0.8750 in attesa dell’intensa giornata in termini di dati per il Regno Unito. In particolare abbiamo alle 10:30 le figure sull’inflazione CPI per il mese di giugno assieme ai PPI. Oltre a questo il mercato tende le orecchie allo speech di Carney del primo pomeriggio dove si potranno avere ulteriori dettagli sulla evoluzione della politica monetaria del Regno Unito assieme alle impressioni sul Brexit. A livello tecnico primo support a 0.87 mentre prima resistenza a 0.8810.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.