Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

lug 06, 2017 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Dalle minutes del FOMC della FED di ieri sera emerge incertezza su come reagire alla combinazione di bassa inflazione e disoccupazione in diminuzione e su quando diminuire il bilancio. In particolare su quest’ultimo sembra esserci un consenso su settembre con il mercato che prezza sicuramente un altro rialzo dei tassi da qui a fine anno. Oggi sarà il turno della ECB con la pubblicazione del Monetary Policy Meeting Accounts del mese di giugno. EURUSD stabile sempre sopra area 1.1300. In Australia Trade Balance di Maggio in surplus di 2.471M, EURAUD stabile a 1.49. 10Y Bund a 0.49%, 10Y UST a 2.337%.

USD

Biglietto verde che non riceve nuovo impulso dalle minutes della FED e rimane stabile sopra area 1.13 in attesa di ulteriori evoluzioni sulle dinamiche di politica monetaria della FED e della ECB. Come detto sopra per la giornata di oggi abbiamo l’ECB Monetary Policy Meeting Accounts del mese di giugno in uscita alle 13:30 dopo il discorso  del membro della ECB Praet alle 12:00. Per l’America invece l’ADP employment alle 14:15 seguito dai Jobless Claims di giugno e la Trade Balance alle 14:30. A livello tecnico primo support a 1.1300 mentre prima resistenza a 1.1370.

GBP

Continua a rimanere stabile il cambio EURGBP in area 0.8750 a fronte di nessuna evoluzione particolare sul Brexit e in attesa delle parole di Carney (presidente BoE) di questo venerdì assieme alle produzioni industriale e manifatturiera di Maggio. Dopo la volontà di Carney di guardare ad un rialzo dei tassi tornano ad essere importanti i dati economici che supporteranno o meno la decisione. A livello tecnico primo supporto a  0.87 mentre prima resistenza a 0.8850.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.