Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

nov 24, 2016 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

Mercato asiatico tendenzialmente positivo con Nikkei +0.94, Hang Seng -0.24%, Shanghai Comp flat. Continua il rafforzamento del biglietto verde che ieri si è attestato contro EUR sono 5 figure di distanza dalla famosa parità.  Ad aiutare il dollaro anche i dati Durable Goods di ottobre usciti nettamente migliori delle aspettative. Uscite ieri anche le FOMC minutes della FED che vedono un rialzo dei tassi imminente oltre a paventare un forte rialzo nel medio termine se il target di inflazione del 2% verrà raggiunto prima delle attese. 10Y UST invariato a 2.35%. Rally dell’azionario che sembra aver preso una pausa dopo il rimbalzo post elezioni americane. 10Y Bund 0.245%, Brent Oil $48.8/b.

USD

Continua il trend al ribasso del cambio che raggiunge i minimi di dicembre 2015. La pressione sull’EUR e la richiesta del biglietto verde è confermata anche dal dollar Index che raggiunge i massimi di 13 anni. Alla base di tale richiesta le aspettative di rialzo della FED che vanno oltre il rialzo di dicembre ampiamente scontato dal mercato e dalle politiche fiscali annunciate da Trump. Ad aiutare il dollaro anche i continui dati economici che stanno uscendo migliori della attese non ultimi i Durable Goods di ottobre. Nella mattinata uscito il GDP tedesco del Q3 in linea con le aspettative. Nessun dato per l’America a fronte del Thanksgiving. Giornata abbastanza light anche per il vecchio continente ad eccezione dell IFO Business Climate tedesco in uscita alle 10:00.  Primo supporto a 1.045 mentre prima resistenza a 1.0660.

JPY

Continua il rafforzamento della divisa unica contro la safe heaven currency Yen a fronte dell’appetito al rischio degli investitori. Adesso il cambio sta quotando in area 118.5. A guidare la svalutazione della divisa nipponica anche i dati non brillanti usciti nella notte del Nikkei Manufactoring PMI di novembre oltre che ad un USDJPY in netto rialzo in area 113. In attesa per il Giappone nella notte i dati sull’inflazione in uscita alle 00:30. Prima resistenza a 120 mentre primo supporto 118.0.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.