Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

mag 17, 2019 | Analisi del mercato valutario

Temi generali

CNH crolla a 6.9450 contro USD, safe heaven JPY e CHF in recupero dopo che i media cinesi hanno mostrato un tono pessimistico sui colloqui commerciali con gli Stati Uniti. Pechino studia l'impatto delle tariffe, prepara misure di risposta per sostenere l'economia. GBP in gravi difficoltà dopo che i colloqui tra partiti nel Regno Unito si concludono senza accordi (fonte BBC); Il PM May ha concordato ieri il calendario per la sua partenza, la successione sarà da decidere dopo la quarta votazione sull'accordo Brexit all'inizio di giugno; Nikkei + 0.9%, EUR 10y IRS -1.5bp a 0.42%, Brent Oil + 0.3% a $ 72.8 / b.

GBP

L’impasse politico inglese torna a impattare sulla sterlina che scambia sopra area 0.87. Il fallimento delle discussioni tra partiti sulla Brexit insieme alle notizie delle dimissioni della May in tarda primavera aumentano l’incertezza e di conseguenza l’appetito per il pound. A livelo di dati nulla di rilevante per il Regno Unito. A livello tecnico primo supporto a 0.86 mentre prima resistenza a 0.88.

USD

Cambio che rimane sotto pressione e recede sotto area 1.1200. Le preoccupazioni sulla guerra commerciale che innescano gli acquisti di dollari unito alle preoccupazioni sulla situazione politica italiana con Salvini che dichiara come combatterà le regole europee minano l’EUR. Inoltre ieri i dati economici positivi oltreoceano su occupazione e mercato immobiliare hanno aiutato il biglietto verde. Per la giornata di oggi lato europeo abbiamo i dati dell’inflazione di aprile in uscita alle 11:00. Lato US solo FED speakers Clarida e Williams a mercati europei chiusi. A livello tecnico primo supporto  1.11 mentre resistenza a 1.1250


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.