Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

dic 22, 2020 | Analisi del mercato valutario

Pillole giornaliere

La nuova variante COVID-19, scoperta in Gran Bretagna continua a scuotere i mercati, ma per ora, il panico iniziale sembra essersi ridotto. Probabile la riapertura commerciale tra Regno Unito e Francia, dopo che la decisione di Parigi di chiudere il confine ha causato gravi problemi.

L'Agenzia europea per i medicinali ha approvato il vaccino BioNTech/Pfizer ed ha dichiarato che questa nuova mutazione è più trasmissibile, ma non ci sono prove che sia resistente al vaccino. Non è chiaro se e in quale altro luogo stia circolando questa variante, poiché non tutti i paesi eseguono un sequenziamento genetico come la Gran Bretagna.

Il Senato degli Stati Uniti ha votato ieri per approvare un pacchetto di stimoli del valore di quasi $ 900 miliardi, aprendo la strada al secondo più grande disegno di legge di soccorso economico nella storia americana. Il disegno di legge verrà ora inviato alla Casa Bianca per essere firmato dal presidente uscente Donald Trump.

Alle 14:30 di oggi verrà pubblicato il PIL degli Stati Uniti per il terzo trimestre, seguito dalla fiducia dei consumatori alle 16:00. La coppia EUR/USD è riuscita a riguadagnare la maniglia di $ 1,22, dopo il sell off visto ieri, con le voci sul potenziale accordo sulla Brexit che hanno stimolato sia l'euro che la sterlina britannica.

Downing Street avrebbe fatto un'importante controfferta sull'accesso alla pesca per le flotte dell'UE nelle acque britanniche per rompere lo stallo dei colloqui commerciali sulla Brexit, facendo sperare in un accordo prima di Natale.

David Frost, il principale negoziatore della Brexit del Regno Unito, avrebbe modificato la sua richiesta di una riduzione delle catture nelle acque britanniche dal 60% al 35%, molto più vicina alla soglia del 25% a cui la sua controparte europea, Michel Barnier, aveva dichiarato essere disposto ad accettare.

Boris Johnson ha anche accettato un periodo transitorio di cinque anni per i nuovi accordi, con un probabile compromesso anche sull'applicazione di tariffe o divieti di esportazione su merci.

La lettura finale del PIL del Regno Unito del terzo trimestre 2020 è del 16,0% su base trimestrale contro il 15,5% previsto e il 15,5% precedente. La coppia EUR/GBP viene scambiata stamane intorno a £0.9070.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.