Richiedi informazioni

Analisi dei mercati valutari

gen 17, 2020 | Analisi del mercato valutario

Temi generali

EURCNY scende sotto 7,64 grazie ai dati brillanti cinesi usciti nella notte: produzione industriale + 6,9% anno su anno, vendite al dettaglio + 8,0% anno su anno e Fixed Asset Investment  ytd + 5,4%; PIL del 4 ° trimestre invariato al 6,0% anno su anno. Mercato americano chiuso lunedì per le vacanze di Martin L. King Day; Decisioni sui tassi di riferimento da parte di BoJ e BCE la prossima settimana. Nikkei + 0,45%, EUR 10 e IRS allo 0,15%, Brent Oil + 0,19% a $ 64,7 / b.

USD

Il cambio ha fallito il rimbalzo e si riporta in area 1.1100 dopo i dati positivi americani (Retail Sales e Phill FED Index) che hanno dato un po’ di ossigeno al biglietto verde e al Dollar Index che ha rimbalzato dai minimi settimanali. Per il vecchio continente abbiamo i dati CPI di dicembre alle 11:00 mentre leto US abbiamo l’Housing Starts alle 14:30 e l’Industrial Production di dicembre alle 15:15 ed a seguire il Michigan Consumer Sentiment Index di gennaio alle 16:00. A livello tecnico primo supporto 1.1080 mentre prima resistenza a 1.1170.

GBP

Sterlina che sembra recuperare sotto area 0.85 dopo le perdite dei giorni scorsi a fronte della dura posizione dell'Unione europea (UE) sulla Brexit. Gli operatori del mercato si concentreranno ora sulle vendite al dettaglio del mese di dicembre nel Regno Unito come catalizzatore immediato in uscita alle 10:30. A livello tecnico primo supporto a 0.8450 mentre prima resistenza a 0.8600.


Vorrei ricevere l’Analisi Giornaliera sulle Valute nella mia casella di posta elettronica

Questa newsletter, pubblicata cinque volte la settimana, passa in rassegna giorno per giorno i principali eventi e le attività che dominano i mercati.